Cerca

i falsi moralismi della sinistra

Caro direttore, ci sono persone che, illegalmente, si sono costruite una casa in parte o totalmente abusiva. La sinistra non accetta che si parli di condono edilizio; ma dove era la sinistra quando in Campania venivano costruiti interi paesi completamente abusivi? Ci sono molte persone che rischiano, non solo in Campania ma nel resto di Italia di vedere la loro casa distrutta, persone che hanno sbagliato una volta, commettendo un abuso Edilizio; ma è giusto che per tutta la loro vita queste persone non riescano a tornare tra i cittadini di serie A e tremino per tutta la loro vita al pensiero che la propria casa possa essere distrutta o acquisita al Patrimonio comunale? E’ giusto che ci siano regioni in cui si dà questa possibilità, e regioni in cui ciò viene negato perché sono amministrate dalla sinistra? Nel 2003 alcune regioni hanno attuato il condono totalmente, altre in maniera estremamente parziale (Toscana) ed altre per niente ( Campania). Il problema non è se l’abuso edilizio sia o non sia un reato, perché ovviamente lo è; ma se viene emanato dallo Stato un condono edilizio a livello nazionale, deve valere per tutti gli italiani e non solo per chi vive nelle regioni governate dal centro destra. Peccato che il moralismo della sinistra finisca davanti alle porte del Monte dei Paschi da Siena, il più grande scandalo finanziario avvenuto in Italia. A proposito a che punto sono le indagini perché non se ne sa più niente…. La saluto cordialmente Enrico

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog