Cerca

no direttore, no

Anche Bondi e Galan pare vogliano saltare sul carro dei gay. Non e' una buona ragione saltarci su per racimolare quattro voti impossibili. Chi va di qua e di la' come le bandiere non fa una bella figura, e non fa neanche tanta strada. Dire si' ai voleri dei gay non e' ne' di sinistra ne ' di destra, e' solo del gruppo degli idioti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog