Cerca

il disastro grillo

Caro (eufemismo)grillo,quando hai iniziato a tenere concioni jn pubblico con l'intenzione palese di aumentare e potenziare la tua popolarità,ti sei lasciato prendere dalla mania della protesta e non ti sei reso conto del danno che avresti potuto provocare magari ascoltando il consiglio di un maniaco,convincendo la gente che se le cose vanno male è colpa dei politici.Hai detto un sacco di verità,ma nel modo peggiore,poichè chi ti ha seguito non ha considerato che probabilmente il tuo comportamento voleva aumentare la tua notorietà.E così ti sei trovato,tuo malgrado,a fondare un partito peggiore degli altri,costituto da una masnada di soggetti incompetenti e ignoranti.Secondo me ora non vorresti trovarti in questo frangente:Hai voluto fare il comico,ma il comico è un artista e tu invece sei un buffone;in altri termini 610 (leggi i numeri uno alla volta)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog