Cerca

Irresponsabile provvedimento disciplinare da parte del comune di Milano (ufficio autopubbliche di Vi

Egr. Dott. Belpietro buongiorno,mi chiamo Giusti Ferruccio e faccio il tassista a Milano da 9 anni. Ho 53 anni sono separato e ho 3 figli di 13,15,17 anni che stanno ancora studiando. Mia moglie se ne è andata 3 anni fa portandosi via i pochi risparmi che avevamo. Il lavoro di tassista è quello che ci permette di arrivare a fine mese seppure con qualche difficoltà,visto il grave momento di recessione economica che tutti stiamo attraversando,però un lavoro ce l'ho. Le scrivo per portarla a conoscenza di quanto segue: per una mia presunta trasgressione del regolamento del servizio taxi,sono stato sospeso dal lavoro per 37 giorni dal Comune di Milano (ufficio autopubbliche di Via Messina). Trasgressione che,in qualunque altro comune,è punita con una sanzione. 37 giorni senza lavorare sono tantissimi e quando ho chiesto all'ex presidente dell'Unione Artigiani come avrei fatto a dare da mangiare ai miei figli mi è stato risposto: "e quelli che mettono in galera come fanno?" Sono rimasto senza parole....... Mi piacerebbe essere più esaustivo ma non vorrei abusare della Sua disponibilità. Rimane il fatto che fino al 17/6 non posso lavorare e ho tre figli da mantenere. Rimango a completa disposizione se volesse avere maggiori dettagli. La ringrazio per il tempo che mi sta dedicando e la saluto cordialmente Ferruccio Giusti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog