Cerca

Finesse oblige

Aldo Cazzullo ha intervistato ,sul Corriere, l’ex-ministro Brunetta il quale ha accusato di razzismo D’Alema, Gino Strada, Dario Fo e Francesco Merlo perchè avevano pesantemente ironizzato sulla sua statura, aggiungendo che ce l’avevano con lui per la sua statura ed il suo carattere. “ Viene in mente De Andrè”, è sbottato Cazzullo, alludendo al testo della canzone “ Un nano è una carogna di sicuro perchè ha il cuore troppo vicino al buco del culo”. Que finesse!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog