Cerca

trovo pubblicate le lettere del 27/5 ...

oggi, cioè 27/5 trovo pubblicate le lettere del 27/5 ... manca quella mia del 26/5 Belpietro, continui a censurarmi solo perché esprimo un mio non belpietrismo? Comunque, come già ho ribadito più volte, ne hai pieno titolo, da direttore a "pubblicare dopo approvazione del direttore"!! Comunque se affermo che sei un "censore" ... sto diffamando? Non le hai pubblicate, quindi hai esercitato il tuo diritto di censurare, cioè sei un censore! Ma detto questo, cioè precisato a mio modo di leggere "Libero", volevo precisare al sig. "angelo" (così si firma) che nel 1930 è stato abolito il "delitto passionale" (come da lui correttamente precisato) ma che è rimasto punibile con " pene di moda entità" il delitto d'onore, favorendo il permanere di una forte diversità dei delitti "genere", cioè, per essere chiari fino all'estenuazione, se lei uccideva lui era ergastolo, se lui uccideva lei con qualche anno se la cavava!!! Chiaro il concetto?!? Sono quindi in trepida attesa di cosa avverrà al 16-enne che ha ucciso Fabiana più o meno coetanea e di cui leggo "ha lottato fino alla fine per togliere all'assassino la tanica di benzina". L'aveva già accoltellata, si legge, e le ha dato fuoco che ancora respirava! Facci, ritieni che il "femminicidio" (ribadisco orripilante il termine!) abbia ancora e continui a "rompere i coglioni" o sia magari giunto il tempo in cui si debba in modo definitivo affrontare la problematicità delle morti di genere lasciando a casa i retaggi di una educazione che ancora si rifà al "delitto passionale", (sic!) o "al delitto d'onore"??? Fabiana era una bianca, italiana, così come il suo assassino minorenne che ritengo "vittima" (anche lui!) di questa cultura "Facciana del femminicidio che ha rotto i coglioni"!! Naturalmente questa è la mia modestissima opinione, sig. angelo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog