Cerca

Nomadi stanziali e "scolarizzazione"

Si legge in giro che molte famiglie classificate come "nomadi",ma che non conservano affatto la loro principale caratteristica,il nomadismo (consuetudine di vita di un popolo che non ha dimora fissa) e vivono nei campi,alcuni predisposti dai Comuni,altri sistemati ove capita,mandano regolarmente a scuola i loro figli. Cosa molto pregevole. Ma non si faccia loro sapere che ci sono Giudici,in Italia, che concedono le attenuanti generiche a chi ha sofferto per "totale assenza di scolarizzazione",perchè,in vista del futuro dei loro pargoli, potrebbero cambiare idea...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog