Cerca

Ricordiamo piazza della loggia a Brescia

Caro Direttore:Cos'è un morto? E' un essere umano completamente disarmato. Non dobbiamo avere paura dei morti ma dobbiamo ricordarci di loro. Il 28/5/74 scoppiava una bomba in piazza della loggia a Brescia causando otto vittime. Oggi in piazza, otto covoni di fieno, dopo 39 anni,riaccendono la nostra memoria su questa strage e su quegli assassini vigliacchi che l'hanno architettata. A noi resta solo il ricordo di quelle povere persone uccise a tradimento, manteniamo almeno quello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog