Cerca

La notizia non è il crollo del M5S ma la disfatta del Pdl

Mi colpisce il risalto dato da pressochè tutti gli organi di stampa al preteso crollo del M5S. Vedo un sacco di giornalisti gongolare delle sfortune di Grillo a dispetto della ben più fragorosa e prevedibile disfatta del Pdl che è riuscito con Alemanno a farsi soffiare la capitale -se vince ai ballottaggi ingoio una pigna- dal genovese Ignazio Marino. Altrove, a parte rari casi, la faccenda non cambia. Questa partita l'ha vinta il Pd. E allora, è meglio vedere Grillo in lacrime piuttosto che far piangere i comunisti? Il centro destra le ha prese sonoramente e noi per tutta risposta, da veri gentlemen, battiamo le mani ai rossi perchè l'unica cosa che ci interessava era vedere il M5S nella polvere. Uau! Il Cav deve tenere davvero molto a questo governo... Cordiali saluti Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog