Cerca

Ricovero per i meno fortunati

A Roma si dovrebbe costruire un ricovero per i senzatetto nella zona Garbatella-Piramide dove sorgeva la zona degli ex Mercati Generali o dietro Testaccio ove ci sono enormi aree dismesse. Dal restauro o dalla ricostruzione degli stessi si potrebbero ricavare più di 500 posti letto capaci di ospitare un gran numero di senzatetto o di chi è in emergenza abitativa (famiglie prive di sussidi e con più figli a carico,persone anziane malate o debilitate,ecc.).La consegna degli alloggi dovrebbe avvenire tramite una commissione congiunta che esamini le domande per le case stesse,lasciando un certo numero di alloggi per gli homless. Il costo di tale operazione potrebbe essere supportato dal Comune di Roma,dallo Stato Italiano e dal Vaticano.Ripartendolo tra queste tre entità il costo scenderebbe per tutte e tre. Evitando in tal modo suicidi e morti sempre più diffuse per la continua crisi e povertà verso cui la gente va incontro nel nostro Paese Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog