Cerca

Megastore cinese

Megastore di falsari cinesi. Di fronte a certe notizie non si può che restare allibiti. Ma come ? Alla Chiarella ci sono 41 km di scaffali pieni di merce cinese contraffatta e nessuno ne sapeva niente? Ma il Sindaco cosa fa oltre a scaldare la sedia? E la polizia locale cosa fa oltre pensare solo a multare ? Tutto questo materiale è entrato legalmente in Italia o in nero? Dove sono le fatture di acquisto ed i permessi doganali ? E i responsabili sono in galera o sono stati solo denunciati a piede libero con la possibilità che possono prendere il primo aereo per la Cina e chi si è visto si è visto? John Reds

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog