Cerca

Risposta

Al lettore scandalizzato dalle mie affermazioni riguardo i cani e le donne, voglio solo precisare che non ho cani, e non li tratterei mai in modo incivile! Al contrario in alcune "culture" le donne sono considerate inferiori anche giuridicamente, o forse se non ci crede si faccia un giro in Arabia Saudita, dove le donne non possono guidare, o in Iran dove il velo è obbligatorio, sena dimenticarte i talebani che non facevano studiare le donne! In Italia non mi risulta che le donne, pur discriminate in certi settori, siano trattate allo stesso modo, o sbaglio? Spiace dirlo, ma le ideologie spesso offuscano i fatti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog