Cerca

Non credo ai dati ISTAT,mi spiace

0
Il tasso di mia convinzione sull'esattezza dei dati che l'Istat sforna di continuo,già basso quando questo Ente parla di disoccupazione nel nostro paese (a questo proposito, il...nero) è divenuto ancor più scarso quando ho appreso dalla fotografia fatta sugli immigrati che l'86,7% degli italiani ritiene che ogni persona "dovrebbe avere il diritto di vivere in qualsiasi paese del mondo". Peccato che la scarsità di pecunia e,forse,la Costituzione,ci vietino di chiedere direttamente i pareri dei cittadini mediante Referendum

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media