Cerca

bisogna stare attenti

Commento l'articolo di andrea Scaglia sulla tragedia del piccolo Luca a Piacenza. Condivisione totale, pena, pietà da parte mia. Però! Però noi viviamo in questa società che ci insegna che abbiamo l'obbligo di stare attenti: ci sono cose che nella vita NON devono succedere. 1) incidente stradale grave per propria responsabilità 2) rovescio economico grave per nostra avventatezza o superficialità 3) lesioni fisiche o psicologiche gravi ai nostri cari per nostra responsabilità 4) contrarre malattie gravi per nostra imprudenza o sottovalutazione del rischio (penso alla trasmissione sessuale, o a mancate precauzioni sul lavoro). Per evitare che questo accada occorre che stiamo VIGILI, ATTENTI, SUL CHI VA LA' quando compiamo azioni che possono interessare questi punti. Distrarsi può essere fatale..appunto! Per questo faccio fatica a comprendere, pure con assoluta comprensione e dispiacere per la devastazione interiore di questo padre, come possano succedere simili disgrazie che tolgono la vita e distruggono famiglie. Poi anche io, nella sicurezza della mia abitazione alle volte faccio festa, bevo con la mia signora una bottiglia di quelle buone e stacco la mente dalla dura quotidianità.. certo, ci mancherebbe. Ma il giorno dopo..sul pezzo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog