Cerca

Fisco e giustizia sic..

Sig.direttore,in questa nazione il primo immenso e purtroppo insolubile problema e' la magistratura:un esempio,il settore della prostituzione;nei paesi civili e' legale e quindi sottomessa alle norme e tasse sui profitti,in Italia dovrebbe essere illegale e quindi combattuta dall'istituto di cui sopra,invece è una straordinaria fonte di immensi guadagni esentasse con buona pace di quelli che hanno attività più normali diciamo e vengono depredati di buona parte dei loro più sudati guadagni.Uno stato burletta dove non esiste un minimo di ordine e nessuna legalità,un paese dalle mille e mille leggi,un paese ricolmo di attività criminali alla luce del sole,un paese destinato a determinare la sua stessa fine se non si rende conto di questo.Scriveva Publio Cornelio Tacito "corruptissima republica plurimae leges"e di leggi irrispettate finirà la nostra terra,grazie ai magistratoni lautamente remunerati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog