Cerca

sbagliare è umano, continuare è da stupidi

Furono presantati come l'ultima scialuppa di salvataggio per i naufraghi della corazzata Italia, i professori. Diedero prova di essere nella realtà dei dilettanti allo sbaraglio, regina su tutti la Professoressa Forneno. Adesso ne propongono 35 + 7. Risponde al vero, a Reggio nell'Emilia agli inizzi degli anni 80, del secolo passato, esistevano 5 persone che, cadauo possedevano 10miliardi di lire. Sapete cosa li contraddistinqueva oltre al possesso di tanto contante? Non avevano più della V° elementare. State la situazione sopradescritta i conti non tornano. E poi, ci hanno riempito la testa con la storia della fuga dei cervelli al tal punto da pensare che, tutti i sapienti abbiano abbandonata l'Italia a motivo di un atteggiamento nepotistico e semi mafioso nel riconoscimento dei meriti. Quindi chi sono questi fantomatici 42 saggi. Chi gli a dato la patente di saggi? Se i problemi li risolviamo così, spiegatemi perchè debba andare a votare delle persone dalle capacità per loro stessa ammissione limitate? Nessuno dei politici eletti si offendera se qualcuno li apostroferà ignorante ma, non per il significato, ignorare ma, per il sottinteso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog