Cerca

I proverbi dello zio Enzo

Caro Direttore: I proverbi, la saggezza dei vecchi, vediamo se è vero. Chi la fa l'aspetti (io l'ho fatta e non l'aspetto più a meno che mi venga la dissenteria). Gallina vecchia fa buon brodo (a me gallina vecchia fa schifo). Chi trova un amico trova un tesoro (ma chi trova un tesoro trova molti amici). Chi fa da se fa per tre (ma si fa un culo così). Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi (i coperchi li fa fare in Cina e fra un po' satanasso farà fare anche le pentole in Transilvania). Scarpe grosse cervello fino (scarpe grosse fanno venire i calli ai piedi). Donne e buoi dei paesi tuoi (i buoi sono stati sostituiti dai trattori e le donne dai trans). A caval donato non si guarda in bocca (certo se no mi morde). Tutto il mondo è paese (vallo a spiegare ai leghisti incavolati). Ne uccide più la gola che la spada (ma la cattiva politica ne uccide ancora di più). Lontano dagli occhi lontano dal cuore (ma soprattutto lontano dal portafoglio, chiedi al "Berlusca"). Can che abbaia non morde (lo dici tu, ho ancora i segni dei morsi nel polpaccio). Caro vecchio Bertoldo, tu risolvevi tutto con i proverbi, ma ai nostri tempi, questa è un'altra storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog