Cerca

Al Presidente Napolitano

Al Presidente Napolitano Al presidente Berlusconi Al presidente Letta Al Ministro dell Interno Gentili Signori abbiamo vissuto un altra tragedia per stupida burocrazia e malvagia politica.Il caso di ERCOLANO dovrebbe farci riflettere.Le colpe sono di tutti,dico questo ,di tutti,perche DIO ci ha insegnato a perdonare,comunque anche questa disgrazia l avete sulla coscienza.Suicida per occupazione di suolo pubblico 3o4metri.Vi scrivo per pregarvi di voler intervenire con autorita nei vari comuni per favorire attivita commerciali.Vi dico questo in quanto specialmente al sud un sindaco o un vifile urbano diventano padroni del territorio ed eventuali concessioni diventano solo favori.Vedete tra non molto nel comune di Melendugno lecce potrebbe succedere un altra tragedia.un altro gesto assurdo di chi e in difficolta, in questo comune hanno incebdiato l auto del sindaco e del comandante.cosa fanno questi signori,se la prendono con i piccoli commercianti che durante il periodo estivo occupano 5 o 6 metri di suolo pubblico rispettando tutte le regole imposte dall autorita competente e pagando quanto dovuto.Vogliono far vedere che non hanno paura di nessuno cosi se la prendono con i piu deboli,troppo facile, giustificando tutto questo con assurdita reprolevoli,nascondendo la loro incapacita di controllare il territorio.Scusate il modo come mi esprimo,pero la mia e verita.Intervenite per rendere veriero tutto quello che dite in TV.grazie

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog