Cerca

L'Europa riparte con l'incontro dei ministri a Roma

Caro Direttore,credo nella telepatia,e ringrazio anche te per darmi modo di comprovarla alla luce dei fatti politici odierni che si stanno verificando e che fanno presagire una svolta decisiva per il destino dell'Europa alla quale quelli come me hanno creduto e lavorato materialmente per risollevarla dopo la disastrosa seconda guerra mondiale. A proposito del mio appello ad eliminare il carrozzone del Parlamento Europeo che rappresenta solo un labirinto di disorientati che complicano il cammino e gravano sulle spese degli stati, creando solo divisioni, sottopotere e deviazioni per preconcetti ancestrali, arroganza, negazione per antipatia o deleterio nazionalismo, insomma, ostacolando ogni possibile iniziativa comune che non corrisponda al proprio interesse personale di combutta patria.Pare che il primo ministro italiano abbia letto e recepito il mio appello e lo sta mettende in atto. Coincidenza? Comunque, pare che finalmente sta prendendo coscienza che ci vuole un sistema diretto per risolvere le questioni comuni, quindi viva L'Europa e speriamo che il nuovo binario non subisca attentati, e grazie a te direttore che mi concedi attenzione ed ospitalità...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog