Cerca

Pubblico=ladri

Buon giorno. La cosa che mi fa maggiormente arrabbiare è la seguente: aumentano le entrate fiscale ma con passo maggiore aumenta il debito pubblico. Credo sia arrivato il momento di dare veramente uno stop, ma questo stop lo dobbiamo dare alla classe politica, alla classe giuridica e a quei incompetenti di pubblici lavoratori. Questa gentaglia ci sta mettendo nei guai più assoluti. Se un imprenditore sbaglia e fallisce ne paga le conseguenze personalmente con beni propri. Il popolo italiano deve arrivare ad avere una mentalità uguale e imporla a chi lavora nel pubblico impiego, il politico e il giudice che sbaglia deve pagare di tasca propria ed essere estromesso a vita da qualsiasi incarico pubblico, come lo è per l'imprenditore. Oggi in Italia, abbiamo la totale conferma che abbiamo una classe politica di inetti smidollati, incapaci totali, abbiamo una classe giuridica di puttanelle della politica, incapaci e parassiti sociali, abbiamo un settore pubblico composto da incapaci e parassiti sociali. Allora la domanda che mi pongo è questa: quanto staremmo ancora a guardare questo fecciume di persone? ci stanno strizzando di tasse, e per quei ladri dell'ufficio delle Entrate, Equitalia il popolo italiano è un evasore senza se e senza ma; ma perché questi derelitti umani non vanno a vedere i doppi lavori che hanno tutti lavoratori pubblici, perché non vanno a vedere quanti finanzieri come doppio lavoro in nero sono consulenti a destra e a sinistra. Questi sono evasori o sono santi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog