Cerca

TARIFFE STAGIONALI

Caro Direttore: Il ministro dello sviluppo economico Zanonato annuncia un possibile taglio di mezzo miliardo sugli importi delle bollette dell'elettricità. Il fatto è che già da alcuni anni ci stanno prendendo in giro col gas e la luce, aumentando le tariffe in autunno e diminuendole a primavera. In questo modo ci fanno passare da scemi. Tutti sanno che il consumo più importante per riscaldamento e illuminazione si verifica d'inverno e quindi questa riduzione avrebbe senso se fosse stabile e duratura nel tempo. Il dubbio che mi prende è che sia un trucco per ingannare l'ISTAT, che come sappiamo bene ha voce su molte cose in questo paese, dall'aumento annuale delle pensioni a quello degli stipendi. Una cosa è certa, l'inverno passato tra corrente elettrica e metano gli italiani hanno subito una bastonata micidiale e adesso gli danno la caramellina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog