Cerca

I Topi di Grillo e la Catarsi

Si sa che quando la nave affonda i topi scappano. Ebbene se Grillo fosse un uomo intelligente lascerebbe che i topi scappino in modo da purificare il Movimento. Dovrebbe mostrare le loro facce sulla gogna del blog ed indicare i nomi dei traditori. Tutto lì. Dovrebbe, se puo', sostituirli con altri parlamentari eletti dal popolo del m5s. Poi, dovrebbe fare una telefonatina alle varie trasmissioni tv e dirsi disponibile a dire la sua verità, quella che dice gli venga negata. Con tono pacato e parole civili dovrebbe spiegare quali sono i suoi intenti relativi a cose concrete di cui il Paese ha bisogno. Dovrebbe dirci se voterà la nuova legge sull’imu e se ha qualche idea di dove prendere i denari, così come dovrebbe dirci cosa ne pensa dell’iva al 22% e dove prendere i soldi che servono. Dovrebbe dire dove prenderebbe esattamente le copertura per il reddito di cittadinanza e se questo reddito andra’ anche ai disoccupati camorristi, cosa intenderebbe fare subito con l'euro e la Germania, quali leggi propone, immediate, per dare lavoro ai giovani e dove prendere i soldi (esattamente) , dovrebbe dire pacatamente quale è la sua idea per una nuova legge elettorale, dovrebbe dire cosa farebbe subito contro il conflitto di interessi, dovrebbe smetterla per un istante di alternare ai discorsi seri le battute da comico per non consentire ai giornali e tv di mandare in onda solo quelle, dovrebbe COME BERLUSCONI, firmare un patto con gli italiani davanti a tutti dove oltre a quanto sopra detto sottoscriva quali pensioni andrebbe a tagliare (esdattamente sopra quale cifra), quali privilegia andrebbe a togliere, dove manderebbe gli autisti delle auto blu a lavorare e a chi venderebbe le auto, cosa farebbe per bloccare gli sfratti per tenere la gente a casa e cosa proporrebbe ai proprietari in cambio, cosa farebbe per impedire che le banche si prendano le case della gente, come calmierare i costi delle assicurazioni auto, quali bonus dare ai pensionati sotto i 1200 euro netti e come rilancerebbe il commercio. Il tutto firmato e sottoscritto con promesse a bassa voce. Solo così facendo si puo’ riscattare altrimenti prevedo che se anche tornasse al cabaret nessuno scriverebbe un rigo a suo favore. Dovrebbe dirci se per fare cio' è disposto, prima di future elezioni ad andare al governo col pd pur di mandare in galera Berlusconi. Deve fare questo e tutto entro Lunedì. In caso contrario prevedo un triste ritorno al cabaret.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog