Cerca

Impatto IMU e IVA

Due osservazioni sul costo di abolizione IMU prima casa ( 4 Miliardi) e di non aumento di 1 punto dell’ IVA ( 2 Miliardi nel 2013 e 4 Miliardi dall’ anno prossimo). Per il 2013, un costo di 6 Miliardi, rappresenta uno sforamento del PIL dello 0,4% ( se fossimo al 3%, arriveremmo allo 3,4%). Lo stesso costo di 6 Miliardi ,se non fosse utilizzato per abolizione IMU prima casa e non aumento di un punto spostato a riduzione del cuneo fiscale, darebbe come risultato una riduzione di detto cuneo di circa 1%, riducendo il cuneo fiscale dal 48% al 47%. Mi sembra che il dibattito sul fare o non fare tali riduzioni, sia tutto meno che un dibattito basato su ragioni economiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog