Cerca

VESPA CINESE POCO AMICHEVOLE IN ARRIVO

Caro Direttore: Sta arrivando la vespa asiatica. E' grande come un calabrone e uccide le api autoctone per poi cibarsene. Un importatore di piante bonsai, senza volerlo, ne ha portato qualcuna nei vasi destinati alla Francia. Gli imenotteri feroci si stanno diffondendo a una velocità di 100 km l'anno e nei prossimi anni arriveranno anche da noi per la gioia dei nostri apicoltori e per gli amanti del dolce miele. Questo bel regalino arriva naturalmente dalla Cina insieme a tanti altri doni di natura tossico/nociva ai quali siamo ormai quasi abituati. Noi potremmo ricambiare il dono dei mandarini spedendogli Bruno Vespa, abilmente mimetizzato dentro un cactus, così nel cambio-vespa ci guadagniamo noi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog