Cerca

I NOTAI non si rassegnano...

Questi Presidenti della Camera che non si rassegnano a fare i notai.Eravamo nella padella,con Gianfranco Fini che concionava,dopo la conversione,di diritti degli omosessuali. Stiamo cadendo nella brace,con la Boldrini che,invece di calendizzare le sedute dei deputati,si preoccupa perchè nei talkshow di Mamma RAI,e non solo di questa,non esiste un vero contraddittorio con immigrati e rifugiati. Peccato che,nel suo turbamento,abbia scordato di chiarire se vorrebbe in tV immigrati in regola col nostro ordinamento oppure clandestini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog