Cerca

Quando c'è di mezzo il sesso, l'inquinamento passa in secondo piano

0
Su Libero ho letto riguardo al sexygare di Firenze, "e alcune macchine, dotate di permesso per la zona blu, si occupavano di prelevare gli habitué e di accompagnarli al loro meeting sessuale", per noi poveri residenti nel centro storico, divieto di soste eccc. per i maialotti, invece, porte aperte nella Firenze di Renci.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media