Cerca

Cavaliere sei finito.

Caro direttore,ma perchè Lei sai ostina ancora a puntare sul cavallo sbagliato?Un cavallo azzoppato,ammalato,che non ha più niente da dire.Rifulge ancora in mezzo a collaboratori nani e pigmei,vere e proprie nullità.In un partito "normale" e non padronale,uno come Berlusconi con i guai che ha e con il bilancio misero dei suoi governi lo avrebbero cacciato da un pezzo.Ma come fa a non capirlo ? Poi quell'ostinarsi a sostenere il ritorno alla lira è roba da pazzi.Ma vuole davvero fare un falò dei nostri risparmi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog