Cerca

Vietato (ai parà) calpestare le aiuole

Le esercitazioni militari hanno lo scopo di verificare, in relazione alla svariate caratteristiche del territorio, il grado di preparazione dei reparti ad offendere o difendere, oltre alla verifica continua dei punti trigonometrici. Grazie a queste conoscenze l’esercito è in grado di intervenire ad horas in qualsiasi punto del territorio nazionale si manifesti una qualsivoglia minaccia. Evidentemente i dirigenti del Parco dell’alta Murgia e le varie associazioni esperte in marce della pace non hanno fatto il servizio militare ed ignorano certe esigenze. Oggi, grazie a Dio, invasori non se ne vedono all’orizzonte ma, si sa, se vuoi la pace prepara la guerra. In ogni caso, gli eventuali futuri invasori ci useranno la cortesia di evitare i parchi nazionali, le aree protette e gli stagni del fenicottero rosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog