Cerca

Le soddisfazioni te le levano subito

In questo mondo non c'è proprio più scampo. Non fai a tempo a gioire per una notizia bella,una di quelle che esaltano la vita, e subito dopo te la annullano senza pietà alcuna. Qualche giorno fa il Sydney Morning Herald comunica che l'uomo più longevo al mondo vive felicemente e consuma la sua pensione dal 1962 a Tokyo,si chiama Jiroemon Kimura,ha la "lieve" età di 116 anni essendo nato nell'aprile del 1987 (esattamente quando nacque mio padre). A corollario della notizia,una piccola lezione di vita : il vegliardo attribuisce la sua longevità alle molte ore di sonno e all'alimentazione fatta di piccoli pasti ripetuti varie volte durante il giorno. e un piccolo particolare : egli viene accudito dalla nuora,83enne. Pensavo già di commentare entusiasticamente l'annuncio ed ecco,Jiroemon...è morto ! Meno male che c'è al mondo una vegliarda di 115 anni,anch'essa nata nel Paese del Sol Levante,che spero mi darà modo di commentare a Libero...tra cent'anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog