Cerca

Ripristinata la condanna a Morte

Con voce tremula di enfasi repressa la Presidente del Tribunale edita la condanna a morte di Berlusconi e richiede la fucilazione di tutti i testi che non hanno recitato il copione dell'accusa. Mentitori ancorché funzionari dello Stato, Politici o Giornalisti, su cui impera l'Ordine Sacro e intoccabile, padrone della verità, mostro incestuoso. dei P.M. e Giudici. LIBERA NOS DOMINE

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog