Cerca

Una di meno , a criticarci

0
La nuova ondata di sbarchi di migranti clandestini sulle coste del nostro Sud, con l’immancabile corollario di morti, fa scattare l’allarme nel Canale di Sicilia. Il Centro di prima accoglienza e soccorso di Lampedusa,è nuovamente al collasso. La struttura, che ha una capienza massima di 300 persone,a primo mattino di otto giorni fa contava già 855 ospiti. Ormai è chiaro ! Siamo noi i responsabili del Mediterraneo come fosse tuttoggi "mare Nostrum"...Siamo obbligati a prenderci cura di tutti,anche dei naufraghi scacciati dai pescherecci tunisini e degli altri,trovati dagli aerei maltesi a ben ottantacinque miglia a sud ddella loro isola. Come potremmo rifiutarci di farlo,noi che abbiamo un cuore "grande così",mentre gli altri,stelle comprese,stanno lì a guardare ?. Meno male che la Boldrini ha cambiato posto di lavoro,così ne avremo una di meno che ci critica comunque e ciononostante...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media