Cerca

Latino per discriminare

Se si insegnasse il latino quale lingua archeologica come tale è sarebbe ancora onesto, invece nei licei si insegna il latino per inculcare negli studenti l'idea che con i classici diventano colti e perfetti tanto da essere migliori rispetto coloro che hanno fatto studi tecnici, questo credere di essere migliori li trasforma in parassiti ed ecco molti notai, medici, avvocati, politici arroganti e avidi senza saper produrre nulla; la cultura tecnico scientifica è invece umile perchè consapevole che la perfezione non esiste e questo rende gli uomini tra loro uguali; Dante lo aveva capito, per questo ha creato la lingua italiana scritta sostituendo il latino del potere Marco Liceo scientifico righi. Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog