Cerca

Giovani e lavoro

Letta si gongola di avere portato a casa un miliardo mezzo e per aver sgravato da tasse chi assume un giovane dai 18 ai 28 anni? Ma non si rende conto di quale miseria sta parlando che solo il debito dello stato con le ditte che lavorano per lui è cento volte più grane? E quale pensa che sia quell'imprenditore che assume perchè pagherà meno contributi? Non sa che una unità lavorativa oggi costa ad un'azienda minimo 30.000 euro l'anno? Ma li sanno fare i conti ste politici del cavolo? E chi ha dai trent'anni in su cosa si fa delle seghe? e chi ne ha meno di 18 enon vuole studiare? Ma su è ora di fare le persone serie! Basta con le cazzate!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog