Cerca

M5S CAMBIA LA POLITICA DA TEATRINO A REALITY

Spett.le Direttore, Quando si dice che la realtà supera la finzione…. Se la stagione televisiva 2012-2013 è stata scarna di reality show, ecco che la realtà si offre come ripiego volto a colmare questo vuoto. Il Movimento Cinque Stelle, alle passate elezioni politiche si è proposto come forza di cambiamento ed il cambiamento nella politica lo abbiamo visto, ma forse non era quello che era nelle intenzioni del movimento stesso. In questi mesi, tra il “dramma” di come farsi rimborsare ricevute e scontrini, che tanto ricorda le scaramucce tra concorrenti per fare la lista della spesa, sino all’ espulsione di diversi esponenti del movimento prima nominati, poi cacciati abbiamo visto poca sostanza e tanto show. Il Grande Movimento propone ogni giorno una nuova eliminazione, manca solo la porta rossa e lo show è servito a puntate all’interno dei TG. Indubbiamente un cambio nella politica c’è stato, il teatrino è diventato un reality e anche se non era in palinsesto, il Grande Fratello quest’anno ha avuto il suo erede. Cordiali saluti, Loris Dall’Acqua Poggio Berni (Rimini)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog