Cerca

chiedo asilo politico

Caro direttore ho scritto al nostro Ministro il mio caso, si vede che non ha tempo, ha preso gusto a girare con i nostri soldi per l'Italia. vuole dare la cittadinanza e giusto! mia moglie exstra comunitaria e cittadina italiana, siamo sposati da circa 15 anni, rispetta le nostre leggi, e venuta in italia con un contratto di lavoro, il biglietto aereo di ritorno aperto, i suoi datori di lavoro hanno versato i contributi, adesso passo al mio caso, quando vado a casa dei parenti di mia moglie dovo tenere il biglietto di ritorno già chiuso massimo tre mesi. a bordo mi fanno riempire un modulo da far raddrizzare i capelli, perfino che malattia hai avuto. volevo sapere perché non mi danno la cittadinanza di quel governo? personalmente non mi serve, ma arrivato alla frontiere serve per bai passare i controlli. non sono un pregiudicato, ho passaporto, mi porto i miei soldi per campare, lei signora ministro ha rispettato queste leggi? allora raccogliamo le firme se entrato da clandestina non ha rispettato le nostre leggi torni a casa sua, noi le loro dobbiamo rispettarle?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog