Cerca

c'è poco da stare allegri!

caro direttore, i festeggiamenti in Croazia, per l'ingresso nell'Unione europea, con la partecipazione attiva del nostro presidente Napolitano, probabilmente non tengono conto della reale situazione in cui si trova l'unione Europea. Di fatto inesistente politicamente, sta producendo effetti drammatici sulle economie dei paesi che ne fanno parte. Se la Croazia è attualmente un paese in pieno sviluppo, farebbero bene a stare attenti, che il biglietto per Maastricht non costi più caro di quanto quel paese sia capace di pagare! in bocca la lupo! ma chi creperà?!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog