Cerca

Di questo passo ci contenderemo lo 0,5% con Fli

Gentile direttore, da berlusconiano le dico che il popolo di centro destra ha la bava alla bocca. Parlo con tanta gente, quasi tutta della mia parrocchia: sono imbestialiti quanto me -se non di più- per via del governo, delle tasse, della Kyenge e di tutte le altre cose sgradevoli che stanno capitando a Roma. Si sentono traditi e presi per il culo perchè Berlusconi non fa cadere il governo o quantomeno non fa valere a sufficienza le ragioni dei suoi elettori. Nessuna diversità rispetto al governo Monti: un fisco criminale e bastardo, una politica sempre più sfacciata e arrogante, immigrazione e criminalità straniera impazzita. In questo bel quadretto, l'unica cosa targata Pdl è il bel faccino di Alfano che con la sua parlata forbita finge di rappresentarci. Francamente non sono così sicuro che la prossima volta basteranno i comizi del Cav a farci recuperare punti. Ho sentito persone -in alcuni casi autentici militanti Pdl- giurare che mai più lo voteranno. Come lei sa, il popolo è bove e se ne frega altamente dei tatticismi. Niente finezze, niente compromessi. Se non difendi i miei interessi non ti voto più. Senza un brutale cambio di rotta, lo faccia presente al Cavaliere, alle prossime elezioni ci contenderemo lo 0,5% con Fli. Cordiali saluti Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog