Cerca

Siamo un popolo.... troppo tranquillo!!

Egr. Direttore, noi siamo un popolo troppo tranquillo. Infatti ci lamentiamo, ne diciamo di tutti i colori su chi ci governa, ma non facciamo altro. Non sappiamo protestare, andare in piazza come si deve e come fanno altri popoli quando vengono esasperati e portati alla fame dai suoi governanti incapaci. Abbiamo visto proprio ieri in Egitto quanto tempo ci hanno messo a dimissionare il loro Presidente. Dovremmo prendere esempio da loro e da altri paesi perché i nostri politici hanno capito che siamo un popolo che abbaia ma non morde mai e per questo se ne approfittano. Se invece riuscissimo a cambiare registro chissà che finalmente riusciremmo ad ottenere qualcosa. Cordialmente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog