Cerca

L'italia sprofonda nel baratro "E le stelle stanno a guardare"

Caro Direttore, è veramente terrificante assistere impotente alla carica di puzzolenti rattoni di fogna, nidiate di roditori forsennati, rane dal ventre stragonfio, vecchie galline spellacchiate, capponi ingrassati col becchime, galletti castrati e mercificati da folli allevatori, ecc. Altro che la leopardiana batrocomiomachia! Tutti all'assalto della fiera di montecitorio per godere degli alti privilegi assegnati dall'imbalordito capo tribó affetto da despotismo congenito che adesso si concederà anche alla bandiera bianca incorporando epiteti e volgarità pur d'irretire il gridone buffoncello girovago che capeggia una risma di lattanti che invece reclamano caviale e champagne a colazione e cena con posate d'oro.E gli italiani stanno a guardare e aspettano, sperando che rinasca un nuovo condottiero dai forti muscoli che compia l'eroismo di andare a menare cazzotti al posto loro e vilmente rabbrividiscono al sangue versato dai parenti lungo le coste mediterranee, anzi scelgono le oasi piú protette per andare a isolarsi dalla mischia. Che brutta situazione sta opprimendo la vita delle famiglie italiane in balia di vecchi rospi che voglio trasformarsi in re, principi e principesse di un regno di idioti...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog