Cerca

I deleteri GAYPRIDE

I cosiddetti "Gay Pride" sono deleteri,non solo per la bizzarria,l'esibizionismo,la sciatteria e la volgarità di chi vi partecipa,ma anche perchè servono da trampolino di lancio per le proposte di chi ha come unico scopo quello di mettersi in mostra. Ho scoperto che mica solo a Roma e a Palermo si svolgerà il Gay Pride,ossia il "Nuovo che avanza". Avanzerà,il "Nuovo" anche a Napoli,oggi pomeriggio. Avanzerà anche la coordinatrice regionale delle donne PD Valeria Valente che declama : " Ci sarò per manifestare fisicamente il sostegno e il supporto alle tante, tantissime associazioni che da anni lottano per il riconoscimento di eguali diritti ed eguali possibilità che possono e devono rappresentare un traguardo possibile anche per un paese come l'Italia. Significativa la sentenza della Suprema Corte Americana ". Meno male,l'America per una volta va bene,ai sinistri. Continua,la donna PD : " Siamo preoccupati della scelta del Presidente Enrico Letta di assegnare la delega alle Pari Opportunità non più a un ministro ma a un sottosegretario ". Io,incivile,viceversa sto qui a preoccuparmi e a chiedermi se sia il Ministro che il Sottosegretario hanno il "portafoglio" oppure no...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog