Cerca

quali sono stati i meriti di Monti?

Quali meriti Re Giorgio ha riconosciuto a Monti nel nominarlo Senatore a Vita ancor prima di iniziare il suo premierato? La Costituzione Italiana parla chiaro: per essere insignito con il titolo di Senatore a Vita il prescelto avrà dimostrato di avere quelle doti previste dalla Costituzione riguardanti la nomina a Senatore a Vita, deve aver contribuito alla "grandezza dell'Italia". A prescindere che le motivazioni addotte da Napolitano per giustificare quella nomina a Monti non sono previste dalla Costituzione la quale stabilisce su quali settori della vita pubblica la nomina può essere concessa. Napolitano ha voluto riconoscere, motu proprio, in anticipo, a Monti dei meriti e dei risultati che ancora non aveva ottenuto e che mai avrebbe potuto ottenere, la sua gestione ne è stata la prova.Come si può premiare qualcuno prima ancora di iniziare il suo lavoro? E' come dare la coppa ad un atleta prima del via. A giudicare dai risultati Napolitano stesso dovrebbe abrogare la nomina a Monti a fine mandato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog