Cerca

pessimo uso dei f ondi d ell'INPS

Mi è stato riferito che le badanti straniere regolarmente iscritte all'INPS hanno il diritto di richiedere un'indennità di sostegno allo stesso istituto qualora il marito, residente all'estero abbia entrate annuali inferiori a €2800. Lo stipendio medio in paesi come la Romania, Polonia, Egitto, Tunisia e Marocco è di circa € 200 al mese= € 2400 annuali. Quindi tutti i mariti di queste signore avrebbero diritto alla suddetta indennità. Se questa informazione è vera ci troveremmo di fronte all'ennesimo pessimo uso dei fondi INPS, mentre invece qui tolgono l'adeguamento per l'inflazione....Sarebbe gradito che venisse approfondita la questione . Grazie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog