Cerca

L'Antropologia dov'é?

Caro Direttore, leggo il vostro giornale con costanza. Beh, è quello più controcorrente nell'attuale panorama sempre più bigotto dell'editoria italiana. Mi chiedo, però, perché poco spazio all'Antropologia culturale, a quella scienza che i poteri hanno sempre cercato di mettere a tacere? Ciò è vero per i giornali di "sinistra" che in qualche modo l'hanno fatta conoscere e anche per i giornale di "destra" che non hanno mai conosciuta la scienza della cultura. Immagino che tutti applaudiranno a Bergoglio che oggi arriva a Lampedusa, al quel Papa che non sa nulla della moderna geopolitica, del fatto che gli Italiani, come popolo sono allo stremo. E' facile farsi attorniare da clandestini (perché di clandestini trattasi)scelti per l'applauso finale. La prego dii spazio all'Uomo, alla sua cultura nella sua accezione antropologica e allora, forse, potremmo capire di più l'Italia, il mondialismo che è dietro alla falsità dell'euro, il tabù per un sesso che "non si deve consumare" (penso alla gogna mediatica verso Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog