Cerca

la sinistra detta legge calpestando il diritto di espressione e di parola e pensiero.....

CARO DIRETTORE , vorrei esporre un problema che sta prendendo piu’ piede in tutta la penisola , molti esponenti di sinistra tra cui vari sindaci come de Magistris, e Figliola si sentono difensori della politica del perbenismo dove spesso infrangono anche qualche legge come calpestare l’articolo 21 della nostra cara costituzione, io mi sento offeso dai signori che spesso emettono sentenze senza conoscere e comprendere chi sta dietro ad un progetto solo perche’ un nome richiama un altro partito che e’ estremista, io indosso una divisa e dopo le polemiche che hanno issato i signori contro ALBA DORATA EUROPA io che ne sono un esponente ho iniziato ad avere paura di ripercussioni su di me e sulla mia famiglia, il nostro partito e’un partito che Si rivolge indistintamente alla diversificata stratificazione sociale, a ciascuna identità, uomini e donne, giovani ed adulti, disoccupati, studenti, operai, impiegati, imprenditori, professionisti e pensionati il partito ALBA DORATA EUROPA SI forma su uno stabile equilibrio tra potere legislativo, esecutivo e giudiziario. Ad oggi, il nostro Paese, può considerarsi una democrazia imperfetta ed incompiuta, a causa di un palese disequilibrio tra i poteri predetti. Il nostro interesse primario e’ legato al riconoscimento dei diritti civili, delle libertà e della giustizia sociale per garantire una vita dignitosa dell’uomo,nella società moderna, e per il miglioramento della qualità della vita della comunità nazionale, il rispetto delle libertà,delle radici e delle ideologie del popolo italiano. se tutto questo chi ci definisce violenti o estremisti o altri vezzeggiativi significa che non ha capito nulla e che vuole esclusivamente il caos e la violenza noi invece vogliamo le risoluzioni delle problematiche dei problemi dell’Italia con azioni a norma di legge, con progetti che vanno a favore del popolo italiano , questo e’ il nostro sogno e la nostra voglia di liberta’ del popolo sovrano quello italiano . se tutto questo per i signori e’ fascismo o altri vezzeggiativi e vietano con proteste violente contro chi ha voglia di migliorare la propria nazione le proprie citta’ allora alla fine chi e’ i veri razzisti e violenti noi di alba dorata Europa o i centri sociali che non vogliono il cambiamento io sono pronto a dialogare con queste persone e ragionare ma credo che chi ha violenza nelle vene non ha il coraggio di confrontarsi con democrazia come la nostra costituzione ci permette di fare ma loro con queste azioni e con l’aiuto delle istituzioni la calpestano e nessuno dice nulla bella democrazia altro che fascisti o nazisti come dicono loro qui c’e’ la dittatura comunista e la gente onesta deve subire se no passa i guai vedi gestore del palapartenope e il gestore del hotel dei di Pozzuoli allora io posso solo dire di essere fiero di portare avanti queste battaglie per il bene della nostra nazione e spero che i singori della politica perbenista aprino gli occhi e controllino chi siamo e chi non siamo e poi emettono sentenze senza issare i centri sociali o altri facinorosi che vogliono solo violenza e guerriglia. Solo per ripulirsi la faccia dei loro errori fatti nelle loro citta’ che amministrano l’articolo 21 della costituzione e sacro e non va calpestato perche’ si calpesta la democrazia di questo paese. domenico marigliano segretario area nord italia alba dorata europa .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog