Cerca

Onora e rispetta il capitale

Caro Direttore I politici di sinistra non riescono a capire quello che significa governare e legiferare in un Paese come il nostro inserito in un sistema economico di tipo capitalistico. Il concetto : “il Capitale è un furto “ che ha plasmato la loro crescita culturale ed è stato alla base della la loro filosofia si è trasformato profondamente anche nei paesi, dove governava il socialismo reale, dove ha dato vita ad una realtà capitalistica così avanzata che rischia di annullarne l’evoluzione democratica . I politici ora devono tenere a mente e rispettare l’11° Comandamento che per loro è: “Onora e rispetta il capitale”. Questo non significa essere asserviti al capitale, come nel vecchio capitalismo, ma tenerlo in debito conto come una realtà esistente, importante per creare posti di lavoro, da tassare nel guadagno ma da proteggere e non da assalire con patrimoniali insensate: lo potrai depredare una volta ma poi scapperà con guai per tutti ( vedi i 250 miliardi fuggiti all’estero in questi due anni) Togo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog