Cerca

Quasi una certezza

Il primo dubbio mi è sorto in occasione della consegna di un avviso di garanz.. a Berlusconi in pieno “G non ricordo il numero”. Ma come non potevano aspettare qualche giorno ed evitare lo sputtanamento internazionale? Poi le ragazzotte, a casa sua o nel suo letto con foto dichiarazioni ecc.ecc.. Ma come la nostra casa non è inviolabile? E per un presidente del cons. maggiormente, ma come il controspionaggio non esiste più? Poi la minorenne che ha fatto sesso con B ma lei dice di no. Ma come allora per tutti può succedere che un magistrato si convinca dell’esistenza di un crimine senza denuncia, prove,testimonianze? ………Poi, per lui, a tempo di record ci sono pronunciamenti o sentenze. Ma come per me per sapere se il mio confine va da qui a li o da qui a la,passano due anni inutilmente. NO c’è qualcosa che non va!!!!! Chi non se ne accorge o è in mala fede, o è ingenuo o è stupido!.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog