Cerca

E' nata la vera Rivoluzione Civile

Caro Direttore, che da anni si impegna come giornalista fuori dal coro, nonostante l’impegno di molti in questa Nazione nulla è cambiato e a quanto pare almeno per il prossimo futuro nulla cambierà ed è proprio per questo motivo che mi rivolgo a lei nella speranza che venga pubblicato e diffuso questo mio appello, anche perchè ogni volta che tentiamo di pubblicare qualcosa ritenuto scomodo veniamo sistematicamente tacitati: la mia sensazione e quella di combattere una guerra con un nemico invisibile che ci sta uccidendo, peccato che a differenza di altre guerre con questa non abbiamo nessuna possibilità di poterci difendere: Oltre 250.000 Aziende Fallite, Quasi 1.000.000 di Disoccupati in più, Debito Pubblico oltre i 2000 MLD, Nessun Taglio ai Privilegi della Casta, Tanti soldi per salvare le Banche. Gli Italiani si Ammazzano dopo aver perso dignità e speranza. Dopo decenni al potere hanno ancora il coraggio di definirsi Moderati e definire l'Italia una Nazione Civile. Con questi Signori, se cosi' vogliamo definirli, l'Italia e' diventata una Repubblica fondata sulla corruzione, sull'evasione e pressione fiscale, sulla disoccupazione, sulla divisione Nord-Sud, sulla distruzione dell'ambiente e sull'abbandono delle persone bisognose o malate. Sa cosa manca in questa società fittizia? La solidarietà. L'unica via d'uscita da questa situazione allucinante è aiutarsi l'uno con l'altro, capire il prossimo, uscire dall'egoismo indotto da questo infame sistema illusorio. A questa Nazione hanno tolto la benzina della speranza, sta solo in noi andarci a prendere quello che la storia ha previsto: siamo lo 0,83% della popolazione mondiale ma l'Italia detiene la massima parte del patrimonio culturale umano. Ci sarà una ragione no?. Abbiamo bisogno di creare una comunità che nasca dal Popolo di operai, imprenditori, avvocati, commercialisti, notai, agricoltori, falegnami, pescatori etc. ., basta lotte e divisioni sociali come hanno sempre voluto I nostri cravattari di Stato, che finiranno il ciclo perchè questa Comunità dovrà mettere fine a questo scempio Economico e Sociale !!!!. Visto che continuano a fare finta di nulla …. Ribelliamoci !!! verso questa Classe Dirigente dando vita ad una vera e propria Rivoluzione Civile ovviamente e ribadisco Civile. Per realizzare ciò abbiamo bisogno di un movimento che non sia collegato alle logge massoniche deviate, alle lobby e corporazioni che stanno massacrando questa Nazione. Abbiamo bisogno di ridare alle persone un futuro luminoso pieno di speranza a partire dal presente e La nostra unione servirà a Cancellare la dittatura delle Banche. In questi giorni ho trovato su internet il sito di un nuovo partito ispirato a tutto questo e credo sia l'unica e l'ultima occasione che abbiamo, date un'occhiata e giudicate da voi “ ALBA DORATA ITALIA”. Grazie con stima e ammirazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog