Cerca

Partiamo dallo spettacolo

Gentile Direttore, L'Italia ha bisogno di creare del lavoro per i giovani allora iniziamo a non far fare le pubblicità a degli attori americani che non spiaccicano una sola parola in italiano ma facciamo fare la pubblicità a dei nostri attori nostrani che possono pubblicizzare la macchina per il caffè senza scomodare gli stranieri che ci costano di più e non sono poi tutta quella bravura che sembrano. Iniziamo ad eliminare le casse self dentro ai supermercati perché in quel modo non si creano posti di lavoro ma si diminuiscono. Inoltre perché devo digitare io il codice, spostare dal carrello tutta la roba se poi non viene praticato un po' di sconto per premiare tutto il lavoro che devo fare al posto della cassiera. Iniziamo ad eliminare tutto quello che non arricchisce il lavoro ma lo elimina. Occorre pensionare i conduttori televisivi che hanno fatto il loro tempo e fare il ricambio con dei giovani disoccupati che hanno bisogno di lavorare. E' inutile che un conduttore presenti due o tre programmi e ci siano giovani che non trovano nulla. Cordiali saluti. Luigina Lorenzi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog