Cerca

La Firenze europeista-globalizzatrice superchic di Renzi snobba gli artisti italiani

Per la riapertura del Forte Belvedere a Firenze, è stata ospitata una mostra di un artista cinese, certo che l'europeismo, ma a questo punto la globalizzazione gioca a sfavore degli italiani, speriamo almeno che coloro che hanno pattuiio la mostra dell'artista cinese in questo luogo magico, abbiano incassato o un assegno megagalattico o una mostra per un artista italiano in un luogo altettanto magico, anche se penso che sia dura trovarne uno. CONTINUANDO A VOTARE PARTITI EUROPEISTI/GLOBALIZZATORI, SAPPIATE LA FINE CHE FAREMO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog