Cerca

Carissimi della Globalizzazione, sono pronto a svendervi tutto il patrimonio italiano

Carissimi signori della globalizzazione, se mi sostenete col vostro prestigio internazionale fino a diventare presidente del consiglio, sono pronto a svendervi tutto il patrimonio artistico italiano, anche gli Uffizi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog